Video

Addio al Re Leone, un uomo che ha lasciato il segno [VIDEO]

E’ ufficiale: Fernando Llorente ha lasciato la Juventus per tornare in Spagna, questa volta al Siviglia. Era nell’aria già da giorni, anzi mesi, che l’avventura dell’attaccante basco in bianconero era giunta al capolinea. Le cifre? Non importa, questo articolo deve essere un ringraziamento ad un giocatore, o meglio un uomo che alla Juventus ha dato tanto ed è simbolo di umiltà: mai una parola fuori posto, mai una lamentela, sempre pronto ad accettare tutto, panchina e tribuna. Nando, come è conosciuto dal popolo juventino, è stato uno dei pochissimi stranieri che ha saputo rappresentare lo stile Juve: eleganza, cultura del lavoro, sacrificio e professionalità. Due sono state le stagioni in bianconero: la prima condita da 16 reti stagionali in cui Re Leone ha contribuito alla grande insieme a Tevez alla conquista dello scudetto. La seconda invece, totalmente in ombra, colpa dell’arrivo del giovane Alvaro Morata che di partita in partita è riuscito a conquistarsi un posto da titolare. Nonostante le tante panchine, si è sempre fatto trovare pronto. Per questo la redazione vorrebbe celebrale Fernando Llorente con un montaggio dello youtuber Colosimo99: nel video sono raccolti i momenti più belli dei due anni trascorsi alla Juventus.

 

Andrea Bellini

Direttore de Giornale Bianconero

Rispondi

Close