Dopo essere stato titolare nella partita di Supercoppa contro la Lazio a Shanghai e probabilmente compagno di Mandzukic nella prima di campionato allo Juventus Stadium con l’Udinese al posto di Paulo Dybala, Kingsley Coman inizia a non essere così intoccabile come si pensa. Questo sembra essere lo strano destino del giovane centravanti, a cui Max Allegri è intenzionato a concedere una nuova ma importantissima chance. Secondo quanto riportano le ultime indiscrezioni provenienti dalla Germania, il Bayern Monaco sarebbe pronto a tornare con una nuova offerta, questa volta tra i 18 e i 20 milioni di euro, ma la Juve potrebbe prendersi qualche momento di riflessione dopo i diversi no degli scorsi giorni. Il talento francese è approdato alla Juve la scorsa stagione a costo zero scendendo in campo in 20 occasioni. Si tratta quindi della seconda cessione da parte della Juve al Bayern dopo i 40 milioni incassati per Arturo Vidal.