Everton-Manchester City, match della terza giornata della Premier League. Gli Sky Blues stanno proprio per battere un calcio d’angolo, quando il giocatore Sergio Aguero inizia a sbracciare le braccia dal centro dell’area per chiamare l’attenzione dell’arbitro. Il gioco si ferma e tutti gli occhi si spostano sulle tribune. Un uomo si sta infatti sentendo male con una crisi epilettica, ma la sanità ancora non si è accora di nulla.

aguero-soccorso-tifosoIn tempo reale, sono iniziati ad arrivare, sull’account Twitter di Aguero, una serie di ringraziamenti all’attaccante di tutto i tifosi dell’Everton. “Ho fatto quello che avrebbe fatto chiunque. Ho capito che quel signore stava male e ho fermato il gioco. Mi sono preoccupato per lui. So che è stato curato e che adesso sta bene. Gli faccio i miei migliori auguri.”