E voi, ve lo ricordate a Mauro German Camoranesi? Come non si può ricordarlo. Ma questa volta, è uscito a galla per una notizia negativa: L’ex juventino, allenatore della Coras Tepic, ha abbandonato la panchina durante il match contro il Chivas, valida per la coppa del Messico, al 30′ minuto di gioco. Match, perso alla fine per 1-0. Ma prima del match, Mauro aveva rilasciato queste parole: ‘Ho preso la decisione di fare un passo indietro. È una scelta che mi costa tanto e che mi fa male. Credo però che non mi siano state date le basi per poter continuare a lavorare nella miglior maniera, a differenza di quanto pensassi”. La dirigenza del Coras, sorpresa dal gesto dell’allenatore, ha commentato così l’accaduto: ‘È raro assistere a un passo simile appena prima di una partita – sottolinea il presidente, José Luis Higuera -. C’era tanta pressione perché la squadra non giocava bene. Non so se questo abbia influito, di certo i risultati non sono arrivati”. Anno negativo per il Coras, ora ultimo in classifica, mentre lo scorso anno era nono. Avventura terminata anche per Camoranesi.