Prima Squadra

Genoa-Juventus 0-2: la Juve torna grande con un super Cuadrado!

Da sempre emozionante la sfida al Marassi e lo spettacolo non è tardato ad arrivare anche quest’oggi nella sfida Genoa-Juventus. I bianconeri questa volta si sono imposti ed hanno conquistato la prima vittoria del campionato portandosi a quota 4 punti. La partita cambia dopo 18 minuti con l’uscita di Morata causa dolore inguinale, al suo posto Pereyra che al 37′ serve l’assist vincente a Paul Pogba che stampa il pallone sulla traversa e rimbalza sullo sfortunato Lamanna. Poco dopo viene espulso Izzo per somma di ammonizioni: Genoa in 10 uomini e la partita è sempre più in salita. Al minuto 60 Chiellini viene atterrato da un calcione ed è calcio di rigore dove Pogba non sbaglia e realizza lo 0 a 2 per i bianconeri. Attimi di paura quando Cuadrado si è accasciato al suolo dopo aver messo male la gamba e Mandzukic nel finale è uscito dolorante al retto femorale. Straordinaria la prova del colombiano che ha lottato su ogni pallone, si è proposto più volte in fase offensiva arrivando anche alla conclusione, ha lasciato i padroni di casa in 10 ed ha contribuito enormemente alla fase difensiva. Debutta Lemina che ha disputato una buona gara e 10 minuti di spazio anche per Simone Zaza. La Juve mantiene le distanze dall’Inter che per ora le ha vinte tutte però recupera due punti importanti sulla Roma, fermaa oggi dal Sassuolo.

Andrea Bellini

Direttore de Giornale Bianconero

Rispondi

Close