Notizie

Juve, per fine agosto via ai lavori per la nuova sede!

La Juventus si proietta sempre verso il futuro. In questi giorni infatti partiranno i lavori per la costruzione nell’area della Continassa della nuova sede della Juventus e del nuovo centro sportivo in cui la rosa di Max Allegri preparerà tutti i match di campionato e le Coppe. Oltre al nuovo quartiere generale la società di Massimo Pessina, entrata come quotista nel fondo immobiliare della Juventus che verrà denominato J Village, realizzerà inoltre un hotel, una scuola internazionale, il concept store e tutte le opere di urbanizzazione. La società milanese che si occuperà delle costruzioni avrà il compito di realizzare gli immobili che fanno parte del progetto di valorizzazione e riqualificazione dell’area, al fianco dello Juventus Stadium, riguardante il Fondo immobiliare J Village gestito da Accademia Sgr.

La Pessina Costruzioni inoltre, oltre ad acquisire l’appalto, parteciperà anche in veste di quotista, che svilupperà la progettazione e realizzazione dell’area. E’ diventato quindi efficace l’atto del 30 giugno del 2015 quando la Juventus ha apportato al Fondo J Village la titolarità dei diritti su un’area di 148.700 metri quadrati. Al fronte dell’apporto, che ha generato un provento netto di 10 milioni di euro, la Juventus ha ricevuto quote del Fondo J Village del valore di 24,1 milioni. La Juventus lascerà quindi Vinovo, che sarà destinato alle giovanili, mentre nell’area nuova si alleneranno la prima squadra e la primavera. La nuova sede si trasferirà invece in Corso Gaetano Scirea e i lavori di costruzione dovrebbero cominciare verso fine agosto per poi essere ultimati fra due anni. Nell’hotel che sorgerà nell’area dedicata, la Juve soggiornerà per eventuali ritiri pre-partita visto che avrà a disposizione un intero piano. La struttura però sarà anche a disposizione del pubblico che potrà senza problemi prenotare le altre camere, la città di Torino ha già rilasciato i permessi per costruire le opere di urbanizzazione.

La Pessina Costruzioni consolida quindi la sua presenza nella città di Torino, dove ha si è resa protagonista della creazione e riqualificazione di importanti aree cittadine. Il Presidente ha infatti espresso una grande soddisfazione per questa operazione di partnership con la Juventus, che vedrà la partecipazione di Pessina Costruzioni con una quota molto significativa al quale parteciperà anche la società bianconera. Nel mese di settembre, in contemporanea all’apertura ufficiale del cantiere, sarà convocata una conferenza stampa per presentare l’intero progetto. La Juventus, quindi, guarda sempre al futuro per competere in italia ma soprattutto all’estero.

 

Rispondi

Close