Interviste

Juve, senti Zalayeta: “Mi ritiro. Farò il fruttivendolo”

L’ex attaccante bianconero, Marcelo Zalayeta ora 36enne, gioca nel Penarol: “A fine stagione mi ritiro. Apro un chiosco di verdura.” queste le sue dichiarazioni a Deporte . “Mi ritiro. È una mia decisione, nata dopo che mi son reso conto che non sto dando, in questo campionato, ciò che dovrei dare. Ci sto pensando dall’inizio della stagione, non credo di essere un elemento di disturbo per il gruppo ma è una decisione che ho preso da qualche mese. La cosa più bella che mi possa capitare è diventare campione d’Uruguay con il Penarol. Dovrò godermi quest’ultimo anno e intendo farlo dando il mio meglio per la squadra: giocherò al Centenario e sarà la mia ultima Copa Libertadores, tutte cose di cui beneficiare per l’ultima volta.  Un progetto personale? Forse aprirò un chiosco di verdura”.

El Panteròn, suo soprannome, è stato in bianconero per ben 10 anni, tra cui 1 passato nell’Empoli, 2 nel Siviglia e 6 mesi nel Perugia. Dopo aver vestito la maglia bianconera passa al Napoli, Kayserispor e infine al Penarol. In bacheca ha 7 titoli con i bianconeri, dove ha segnato 34 gol in 160 partite, a 36 Marcelo Zalayeta chiude la sua carriera.

Rispondi

Close