Prima Squadra

Juventus – Borussia ‘Gladbach 0-0: l’arbitro condiziona il match e la Juve non segna

Un altro zero a zero e la Juve non riesce a segnare. Questa sera contava vincere anche con un misero gol per chiudere definitivamente i conti con la Champions League in quanto, in caso di vittoria, sarebbe bastato un solo punto nel girone di ritorno. Purtroppo però non è andata così: Juve sprecona? No, le occasioni ci sono state ma il portiere avversario ha sventato ogni minaccia. Certo, in molte occasioni è mancato l’ultimo passaggio, quello decisivo per lanciare il compagno in rete, in più il muro eretto da Schubert. Un punto che alla Juve fa sempre comodo mentre condanna il Borussia. Finisce 0 a 0 e gli uomini di Allegri portano a casa un misero punto.

LA DIREZIONE ARBITRALE – C’è da dire che l’arbitraggio non è stato all’altezza della gara per tutti i 90 minuti. Manca un cartellino rosso su fallo commesso da Alvaro Dominiguez su Morata diretto a rete: da regolamento è espulsione diretta. Lo spagnolo spreca un occasione, Pogba ci prova un paio di volte ma Sommer si fa trovare pronto. Dominiguez, già graziato dall’arbitro, commette un fallo in area su Mandzukic ma il signor Thomson non concede il calcio di rigore. Lo stesso centrale tedesco commette poco più tardi un fallo su Barzagli, anche in questa situazioni l’arbitro non ne vuole sapere di tirar fuori il secondo giallo.

LA SQUADRA – Cuadrado non brilla, capibile dopo il tour de force di queste ultime settimane, Barzagli la solita garanzia perchè quando gioca da terzino ha un qualcosa di Forest Gump. Meglio Pogba, Khedira e Marchisio. Non incide Zaza quando Allegri decide di farlo entrare, Dybala e Pereyra provano sfondare la linea difensiva del ‘Gladbach ma gli sforzi sono vani e inutili.

BORUSSIA – Schubert ha risorto il Borussia ed è riuscito a schierare in campo una formazione molto difensiva che seppur creando nulla, ha retto per tutta la gara gli assedi bianconeri.

La Juventus non è riuscita a chiudere il discorso qualificazione ed ora dovrà prepararsi alla sfida di domenica contro l’Atalanta, allo Stadium, in cui vincere è l’unico obiettivo per uscire da questo difficile periodo.

Andrea Bellini

Direttore de Giornale Bianconero

Rispondi

Close