Notizie

L’altra faccia di Juventus e Atalanta: “Sfida tra talenti!”

Stasera alle 20:45 si affrontano Juventus e Atalanta. L’Atalanta con un vivaio da far paura, verrà allo Stadium senza paura, con quel pizzico di follia che potrebbe fare la differenza. Le giovanili dell’Atalanta da anni fanno la differenza, basti pensare che nell’ultimo weekend rispettivamente le under 17, 16 e 15 hanno raccolto 3 vittorie segnando 13 gol e subendone 2, nelle partita disputata da ognuna dopo le vacanze natalizie. E sopratutto in prima squadra che eccelle la gioventù però… a partire dalla porta con Sportiello appena 24enne che regala garanzie. Davanti a lui come non citare i vari Conti, Caldara, Toloi. I primi due molto vicini alla Juventus, sopratutto il secondo. A centrocampo si fa sopratutto il nome di Kessie accompagnato da Grassi, in prestito dal Napoli, Spinazzola, proprio dalla Juventus e infine Gagliardini per quasi 30 milioni è andato all’Inter. Ma non è finita qui perché stasera titolare ci sarà Pesic, altro giovanissimo, curioso vederlo giocare. Infine Andrea Petagna, che dire di lui… Un’ultima notizia riporta un interessamento della Juventus per lui… A Bergamo vogliono 30 milioni. D’altra parte la compagine biancoera non sta a guardare sicuramente. In porta per il futuro scocca il nome di Audero. Proprio ieri è stato ceduto in prestito al Carpi un altro volto interessante come Morselli. Severin confermatissino in attacco come Moise Kean, spesso in prima squadra… I nomi di Cassata richiamano  addirittura Liverpool…Propio nella vera juventus troviamo Rugani davanti a Buffon, con Lirola prossimo sulla fascia destra. La sinistra con Alex Sandro e già coperta, come il ruolo di mezzala occupato ormai da Sturaro, autore di ottime gare. Per non citare Dybala… l’essenza di questi nuovi fenomeni.

Rispondi

Close