Domenica alle ore 15:00 si sfideranno sul campo del Marassi Genoa e Juventus, nella gara valida per la quarta giornata di campionato. Entrambe le compagini sono reduci da due risultati negati: i liguri per la sconfitta di misura nella trasferta di Firenze mentre i bianconeri per l’1-1 allo Juventus Stadium contro il Chievo. La Signora però è carica dopo la vittoria di Manchester che ha riportato serenità e fiducia all’interno della squadra e non intende cambiare rotta.

Sono 48 i precedenti tra le due squadre: i bianconeri hanno vinto 20 volte, ottenendo anche 11 pareggi e nelle altre 17 gare è stata proprio la squadra genoana a far bottino pieno. Da tenere in considerazione quanto la trasferta di Marassi sia sempre stata insidiosa per la Juventus: da ricordare l’incubo chiamato Pandev, che ha segnato una doppietta alla Signora con la maglia della Lazio e del Napoli.

La vittoria più bella del Grifone risale al campionato 1932-1933, quando i padroni di casa vinsero 3-2, al contrario la sconfitta più pesante per il Genoa risale al campionato del 1959-1960, quando lo scontro terminò 0-6. Tra le gare più belle invece, può essere presa in considerazione il match della scorsa stagione quanto fu proprio Antonini a segnare il gol vittoria per la squadra ligure al 94′, dopo una partita dominata dai bianconeri.

Riflettori su Gakpè e Pavoletti per i rossoblù, marcatori con una sola rete, e Paulo Dybala per la Juventus che ha realizzato 2 gol in campionato e 1 in Supercoppa.