Paulo Dybala è pronto a far sognare un’intera tifoseria della Juve. Ha già iniziato a far battere i cuori dei tifosi con quel sinistro al volo messo a segno contro la Lazio in Supercoppa nazionale. Dybala deve essere fenomenale contro l’Udinese domani, deve sfruttare l’occasione. Infatti, il titolare è Alvaro Morata, ma è infortunato e rientrerà contro la Roma. C’è stato il ballottaggio tra Dybala e Coman, ma alla fine il francese ha perso. Quindi, domani la coppia davanti che ha il compito di far volare sarà quella formata da Mario Mandzukic e Paulo Dybala. E’ questa la sua occasione, perché se non convincerà domani, Allegri metterà, in coppia con Mandzukic, Morata contro la Roma.

Allegri non vuole mettere fretta a Dybala, vuole farlo crescere in quanto è l’acquisto più costoso (32 milioni di euro più 8 di bonus) da quando Andrea Agnelli è presidente della Juve. Ma Dybala vuole sorprendere tutti e mettere in dubbio Allegri nelle scelte in attacco. Chissà se esploderà come lo scorso anno, come successo a Palermo. Dybala vuole scalare le gerarchie dell’attacco e trascinare con sé la Juve.