Brutta la sconfitta casalinga per il Boca Juniors. Nonostante il secondo gol in campionato dell’ex bianconero Carlos Tevez, il club argentino perde 4-3 contro l’Union Santa Fe. In casa Boca ancora protagonista è Jonathan Calleri, autore dei due gol. Nonostante la squadra sia stata sconfitta e sia stata agganciata dal San Llorenzo in testa alla classifica della Primera Division Argentina, un nuovo campionato formato da ben 30 squadre, che dopo ben 20 gare vede proprio primeggiare il Boca Juniors e il San Llorenzo. Il gol di Carlos Tevez, secondo in campionato, è arrivato nel 2-2, dopo una ribattuta del portiere avversario. Il Santa Fe si è però riportato in vantaggio con Britez per poi essere raggiunto nuovamente da Calleri.