Notizie

Juve, adesso Allegri è in bilico: ecco cosa potrebbe succedere

La permanenza del tecnico livornese sembrava sicura, ma un finale di stagione fallimentare potrebbe far cambiare gli scenari

La sconfitta di ieri è di quelle che brucia, dolorosamente, ma che costringe a rattopparsi subito le ferite, perché di battaglie da combattere ce ne sono ancora altre, e se non ci si rialza subito si rischia di crollare inesorabilmente. Max Allegri lo sa, che da condottiero, non può permettersi di mollare proprio adesso. La debacle con il Napoli è sintomo che la squadra è sgonfia, svuotata mentalmente e fisicamente da un finale di stagione iniziato con la beffa clamorosa dell’eliminazione dalla Champions dopo una rimonta storica. Ma la stagione non è finita.

Ci si aspettava una Juve rabbiosa, in campionato, ma le ripercussioni dell’eliminazione europea sul resto della stagione erano preventivabili: la Juve sembra aver perso lucidità e voglia di vincere. E se davvero questo scudetto dovesse sfuggire dalle mani, in società ci sarebbero delle riflessioni. Come riporta ilbianconero.com, citando Tuttosport, se la Juve non dovesse vincere il campionato il futuro di Allegri sulla panchina bianconera potrebbe davvero essere messo in discussione. La permanenza del tecnico livornese sembrava sicura, ma un fallimento così importante potrebbe rimescolare le carte in tavola, aprendo spiragli per un possibile cambio di allenatore.

Juve, adesso Allegri è in bilico: ecco cosa potrebbe succedere
Vota questo articolo
Tag

Rispondi

Close