Notizie

Juve-Real Madrid: otto arresti per il caos in Piazza San Carlo

Sono emersi clamorosi sviluppi sui disastri di Piazza San Carlo del 3 Giugno, in occasione della proiezione della finale di Champions League: otto gli arresti

Emergono clamorose rivelazioni su quanto accaduto a Torino, in piazza San Carlo, durante la proiezione della finale di Champions League di Cardiff tra Juve e Real Madrid. Sono state infatti arrestate otto persone, riconosciute come membri di una banda che avrebbe seminato il panico tra uomini e donne con uno spray urticante, con l’intento di approfittare del caos per mettere a segno una rapina.

Gli sviluppi si apprendono per bocca del segretario nazionale dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia, Enzo Marco Letizia, ed il segretario generale del Siap, Giuseppe Tiani, che hanno affermato: “Le indagini mostrano che la paura fu innescata da un’azione criminale nella folla, quindi il panico non si auto-innesco’ ma fu l’effetto domino dell’uso scellerato di spray urticante per commettere una rapina. La polizia e la procura torinese hanno con successo fatto luce sulle cause che hanno determinato 1.500 feriti e la morte di una donna, risolvendo un mistero che ha impressionato tutto il Paese”

Juve-Real Madrid: otto arresti per il caos in Piazza San Carlo
Vota questo articolo
Tag

Rispondi

Close