Notizie

Juve-Sampdoria: Allegri recupera due giocatori fondamentali

La squadra è tornata oggi al lavoro con il rammarico dovuto alla beffa di Coppa ma tanta determinazione in vista degli ultimi impegni di campionato

Adesso testa al campionato: questo deve essere il mantra per la Juventus che deve trovare gli stimoli giusti per concludere la stagione al meglio dopo la terribile beffa di Champions League di mercoledì scorso. Domenica alle 18 c’è la Sampdoria in casa, e in vista dell’impegno la squadra è tornata oggi a lavorare a Vinovo, dando segnali positivi.

Sì perchè per la gioia di Massimiliano Allegri la Juve si accinge a disputare un finale di stagione con l’intera squadra a disposizione: rispetto alla formazione che ha battuto 3-1 il Real infatti torneremo a vedere Dybala, che era squalificato in Coppa, e aumentano le probabilità per l’allenatore bianconero di chiamare almeno tra i convocati Andrea Barzagli e Federico Bernardeschi -quest’ultimo da tempo in infermeria- i quali hanno svolto parte dell’allenamento odierno in gruppo. L’unico vero infortunato in questo momento è Mattia De Sciglio, sostituito nei primi minuti della partita del Bernabeu per dei fastidi che hanno rivelato una sospetta lesione della fascia plantare.

Allegri domani mattina risponderà alle domande dei giornalisti nella consueta conferenza della vigilia e avrà ancora la rifinitura di domani pomeriggio per poter valutare al meglio la condizione, soprattutto mentale, della squadra, ferita ma si spera anche arrabbiata, chiamata da domani a chiudere i giochi per il settimo scudetto consecutivo.

Juve-Sampdoria: Allegri recupera due giocatori fondamentali
Vota questo articolo
Tag

Rispondi

Close