Interviste

Milan, Li Yonghong e la bancarotta: “Voci false. Io sono sano”

Li Yonghong smentisce tutte le voci: "Bancarotta? Ecco cosa vi dico su di me"

Nelle ultime ore sono circolate diverse voci circa sull’instabilità economica del Milan e sia per una possibile bancarotta in Cina. Li Yonghong, attraverso il siti ufficiale del club, ha smentito tutto con un comunicato che ha messo a tacere le ultime voci.

“Nelle ultime quarantotto ore ho visto che sono state riportate dai media alcune notizie irresponsabili che hanno danneggiato il Club, le mie società, la mia famiglia e me stesso. Da quando ho acquistato il Milan ho affrontato ogni tipo di difficoltà e sopportato una pressione senza precedenti. In seguito a questi rumors e notizie irresponsabili, ho voluto creare un ambiente tranquillo intorno alla squadra e alla società”.

“Non comprendiamo che finalità abbiamo queste voci, ma sono arrivate ormai al punto di danneggiare pesantemente il Club, le mie società e la mia famiglia. Pertanto vorrei cogliere questa occasione per spiegare, augurandomi che sia l’ultima volta, che la situazione relativa a tutte le mie risorse personali è completamente sana e che sia il Club sia le mie società, stanno lavorando regolarmente. Auspico, dunque, che non venga data credibilità a notizie non vere ma che si focalizzi l’attenzione su ciò che sta più a cuore a me e a tutti voi, ovvero la gestione e la crescita della squadra e che continuiate a supportare Mister Gattuso”.

Milan, Li Yonghong e la bancarotta: “Voci false. Io sono sano”
Vota questo articolo
Tag

Andrea Bellini

Direttore de Giornale Bianconero

Rispondi

Close