Dal Mondo

Fa panchina nel Leicester, ma è più ricco di Messi e Ronaldo

Il giocatore più ricco del mondo ha 19 anni e fa panchina nel Leicester.

Il giocatore più ricco del mondo si chiama Faiq Bolkiah, giovane attaccante, classe 1998, del Leicester. Faiq è nipote di Hassanal Bolkiah, il Sultano del Brunei, il cui patrimonio ammonta a circa 17 miliardi di euro. Anche il patrimonio di Jefri, padre di Faiq, è notevole. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Bolkiah arriverebbe a spendere quasi 40 milioni di euro al mese tra orologi, penne d’oro e automobili, e che il padre della giovane promessa del Leicester possieda ben 2.300 fuoriserie tra Bentley, Ferrari e Rolls-Royce, e che per il suo cinquantesimo compleanno pagò addirittura 14 milioni per un concerto privato di Michael Jackson.

Faiq Bolkiah, cresciuto nelle giovanili del Southampton e dell’Arsenal, firmò il suo primo contratto da professionista col Chelsea nel 2014. L’anno dopo, il giovane talento rescisse il contratto per trasferirsi al Leicester. In un’intervista rilasciata al Mirror, ha parlato così: “Gioco a calcio fin da quando sono bambino, e ricordo che da piccolo mi è sempre piaciuto andare in campo e avere il pallone fra i piedi. I miei genitori mi hanno sempre sostenuto, ma mi hanno preparato con fermezza, sia fisicamente che psicologicamente e oggi sono i miei modelli di riferimento. Hanno sempre appoggiato questa mia passione e mi hanno aiutato a realizzare il sogno di diventare calciatore”.

Fa panchina nel Leicester, ma è più ricco di Messi e Ronaldo
Vota questo articolo
Tag

Rispondi

Close