Notizie

Scudetto, la storia sorride alla Juve: mai nessuno ha rimontato sei punti

Quando mancano sei giornate al termine del campionato e la Juve ha altrettanti punti di distacco sul Napoli risalta all'occhio un dato che potrebbe interessante sulle stagioni passate

Si è consumata ieri la giornata di Serie A numero 32. Logico dunque che quando mancano sei giornate al finire del campionato, e altrettanti punti separano la Juventus e il Napoli, si possa cominciare a parlare di scudetto.

Tricolore che sarebbe il settimo di fila, e che allungherebbe il record dello scorso anno, in cui i sei allori consecutivi avevano stabilito il primato assoluto nella storia: mai nessuno infatti ha realizzato un ciclo vincente così lungo, e del resto era lecito pensare che ad abbattere questo primato, fino a dodici mesi fa presieduto da Inter e Torino, sarebbe stata proprio questa Juventus, squadra e società creata non solo per giungere ad una vittoria sporadica ma per iniziare a vincere e continuare nel tempo, rimanendo nell’Olimpo, come la storia del Club insegna.

E se di storia abbiamo parlato, sempre quella passata continua a sorridere ai bianconeri, perchè è interessante notare, come ricorda oggi la Gazzetta dello Sport, che nei 120 di storia della Serie A, solo in tre occasioni è stato ribaltato il vantaggio della prima della classe a sei giornate di fila, e nell’ordine ci riuscirono il Milan, che rimontò sulla Lazio nella stagione 1998/1999, proprio la Lazio stessa sulla Juve l’anno successivo, e la stessa Vecchia Signora nello storico campionato 2001/2002, nell’anno di quel memorabile 5 Maggio che vide la squadra all’epoca allenata da Marcello Lippi aggiudicarsi lo scudetto all’ultima giornata, in casa dell’Udinese, con reti di Trezeguet e Del Piero. Altrettanto interessante comunque notare che in nessuno dei tre casi il divario colmato fu di sei punti come quello di quest’anno, ma sempre inferiore.

Divario che, sorvolando sul prossimo turno, che è quello infrasettimanale in cui il Napoli affronterà proprio l’Udinese e la Juve il Crotone, potrebbe aumentare o diminuire tra meno di una settimana a seguito dello scontro diretto, che si terrà Domenica 22 all’Allianz Stadium. E’ doveroso ricordare infine come dopo l’amara eliminazione dalla Champions League, il campionato rimane il più importante obiettivo dei bianconeri, assieme alla finale di Coppa Italia contro il Milan. Insomma, sebbene il sogno europeo sia tramontato in circostanze ancora discutibili, il finale di stagione sarà tutto da godere, e potrebbe ancora proiettare la Juventus dove le compete: nella storia.

Scudetto, la storia sorride alla Juve: mai nessuno ha rimontato sei punti
Vota questo articolo
Tag

1 thought on “Scudetto, la storia sorride alla Juve: mai nessuno ha rimontato sei punti”

Rispondi

Close