Interviste

Zoff: “Juve favorita contro il Napoli, ma Sarri…”

L'ex portiere di Juve e Nazionale della grande sfida di domenica, concentrandosi sulla condizione dei bianconeri

Juve-Napoli potrebbe decidere o riaprire lo scudetto, e la partita è di quelle che sulla carta potrebbe essere entusiasmanti. Tanto entusiasmati da richiamare varie sfide scudetto del passato, e da chiamare dunque in causa vecchie glorie con diversi titoli nel palmares. Uno di questi è Dino Zoff, storico portiere Campione del Mondo 1982, che alla Gazzetta dello Sport ha rilasciato un’intervista a riguardo. Eccone i punti salienti.

Riguardo la condizione della Juventus, Zoff ha detto: “Io non credo alla stanchezza. E poi la reazione contro la Sampdoria c’è stata e i bianconeri hanno vinto nettamente e con merito. Credo piuttosto che a Crotone sia successo l’imponderabile. Perché nessuno si attendeva che la Juventus potesse non vincere, specie dopo essere passata in vantaggio. Invece questo è il bello del calcio, quello che lo rende spettacolare e imprevedibile. Quello che attira la gente negli stadi”.

Sul tipo di partita che vedremo domenica, ha spiegato: “Sia Juventus, sia Napoli sono squadre molto ben organizzate e dunque staranno molto attente a non lasciare spazio alle conclusioni dei fantasisti avversari. Anche se qualche sbavatura in difesa l’hanno avuta ultimamente. Ritengo che quando si gioca per lo scudetto tutti siano concentrati per dare il meglio. E se ci sono meno errori nella fase difensiva, diventa più difficile sbloccarla. Ma mi aspetto comunque una bella gara, perché le rose dei due club sono importanti. Perché chi la vince farebbe un bel passo di avvicinamento verso lo scudetto”.

Zoff: “Juve favorita contro il Napoli, ma Sarri…”
Vota questo articolo
Tag

Rispondi

Close